Mercoledi 17 Ottobre 2012 10:19Articolo letto: 672 volte   

Slitta il termine per la presentazione della dichiarazione IMU. NovitÓ anche per i Comuni.

Comuni:

Prorogata di un mese, esattamente al 31 ottobre, la scadenza per fissare le aliquote e ridefinire i regolamenti tributari.

All'atto pratico quindi, i cittadini potrebbero essere costretti ad attendere fino a quella data prima di effettuare il calcolo definitivo del conguaglio da versare per il 2012.

 

Contribuenti:

I contribuenti potranno presentare la dichiarazione IMU entro il 30 novembre 2012, praticamente con un mese di tempo in più rispetto alla scadenza fissata in precedenza.

Per quanto riguarda il conguaglio IMU da versare entro il 17 dicembre 2012 (sarebbe il 16 ma essendo domenica slitta al lunedi successivo) si ricorda che questo deve essere calcolato come differenza tra l'IMU totale, calcolata con l'aliquota definitiva stabilita dal Comune, e le rate già versate nei mesi precedenti.

 

Per effettuare il calcolo automatico del conguaglio potete utilizzare i calcolatori disponibili su questo stesso sito.

E' sufficiente inserire l'aliquota stabilita dal vostro Comune e rieseguire il calcolo.

 

NOTA: se avete salvato il link permanente del calcolo effettuato in precedenza per le altre rate potete richiamarlo nel browser ed aggiungere solo l'aliquota, senza dover inserire nuovamente tutti gli altri dati.

 

Riferimento normativo: Art. 9 del Decreto Legge 10 ottobre 2012, n. 174

 

 

NOVITA' disponibile il modello per la dichiarazione IMU 2012 con le relative istruzioni.